Ginnastica e Pilates

Ginnastica

E’ uno dei corsi che vanta il record di iscritti, confermato anche dalla federazione Italiana di Fitness, perché sono ben 70 le persone che frequentano il corso invernale di ginnastica dello Sporting . Il successo è dovuto soprattutto al fatto che si tratta di un percorso di educazione fisico motoria per il quale non ci sono limiti di età, – il corso può essere frequentato da quindicenni come pure da settantenni e tenendo conto che non viene fatta alcuna pubblicità, si può dire a voce piena che si tratta di un record di presenze. Si tratta appunto di un percorso suddiviso a tre tranche della durata di tre mesi dove il livello di difficoltà aumenta progressivamente fino ad arrivare ad un 70/80% negli ultimi giorni del corso (in giugno n.d.r.).

L’ora di ginnastica è suddivisa in quattro parti: la mobilizzazione degli arti, l’aerobica, la parte a terra per il potenziamento delle varie fasce muscolari ed in fine il recupero con lo yoga. La cosa più sorprendente è la faccia soddisfatta dei partecipanti a fine lezione, (nonostante la carne cattiva e la stanchezza che non li fa quasi reggere in piedi) e l’entusiasmo della frequentazione grazie al quale si guardano bene dal perdere una lezione nel corso dell’anno.

Il corso è aperto ai soci e non.

Pilates

L’anno scorso è approdata allo Sporting l’insegnante di pilates Alessandra Epis, che ha portato una vera e propria rivoluzione nel mondo del fitness al nostro club.
All’inizio le giornate di attività erano due, poi è stato istituito il doppio turno sempre in quelle giornate.
L’attività è proseguita durante tutta l’estate, all’ aperto, sul prato.
Oggi i corsi si svolgono tutti i giorni eccetto il lunedì.

Il corso di pilates è riservato ai soci